Categories
Lavori svolti

Territorio Ambiente Autostrada Pedemontana

Autostrada Pedemontana Lombarda – analisi territoriali e ambientali

L’Autostrada Pedemontana Lombarda, conosciuta come Pedemontana, è il nome che viene associato al nuovo sistema viabilistico in corso di realizzazione a Nord di Milano e a Sud delle Prealpi lombarde. il tracciato principale prevede un accesso a Gallarate e uno a Dalmine, utilizzando, a circa metà percorso, la sede della Statale dei Giovi (Seveso-Meda); questo è il percorso principale, visto che nel sistema viabilistico progettato, rientra anche la tangenziale di Varese e quella di Como. In tutto sono circa 90 km lineari!

Se moltiplichiamo questi 90 km per 2 km, otteniamo una superficie, che corrisponde all’area di analisi “territoriale e ambientale”.

Territorio Ambiente Autostrada Pedemontana: l’analisi

il capitolato del CIPE, famoso nei miei uffici, come l’ART14, avevo proprio questo titolo. Molto dettagliato e pratico sugli elaborati da consegnare, con qualche accorgimento tecnico, che è stato definito nello svolgimento del lavoro. furono previste relazioni e 5 elaborati a diversa scala. Questo è uno dei particolari tecnici non previsti dal capitolato, ma che si è tradotto nella produzione di 70 tavole in formato A1. Proprio per questo motivo sembra azzeccata la rinominazione ”Atlante Autostradale Art14”.

Le analisi prevedevano:

  1. l’aggiornamento dell’uso del suolo partendo dal DUSAF
  2. la raccolta dei vincoli ambientali
  3. la raccolta degli studi geologici a livello comunale
  4. l’analisi delgli elementi paesaggistici
  5. lo studio di impatto dell’infrastruttura
  6. l’impatto visivo

Sistemi di gestione dei dati implementati

La quantità di banche dati geografiche utilizzate, ha avuto una certa importanza nelle fasi di lavoro. È stato creato un geodatabase, a cui avevamo accesso, per creare gli elaborati e questo ci ha facilitato soprattutto per i continui nuovi inserimenti di dati, derivanti dagli aggiornamenti cartografici. Infatti il lavoro per l’Art14 è stato svolto in parallelo con la definizione del progetto preliminare del tracciato e ogni modifica doveva essere riportata sugli elaborati che stavamo producendo. Oltre i 6 elaborati principali, sono stati sviluppati degli applicativi/sistemi di gestione, molto interessanti, di cui faccio un breve elenco:

  • database aziende Agricole SIARL
  • gestore di stile delle mappe, per cartigli e tavole
  • classificazione delle aree verdi
  • verifica delle versioni delle banche dati dell’uso del suolo
  • georeferenziazione delle foto satellitari di Google Map
  • sistema di qualità per nominare i file e gestire le versioni
  • sistema interno di gestione dei documenti / missive

By pjhooker

Tutti mi chiamano "uomo del gis" ... i software così detti GIS (Geographic information system) hanno accompagnato il mio percorso di studi universitario, fin dalle prime elaborazioni, quando mi fecero calcolare la lunghezza di una pista ciclabile e l'area di un bosco ... per un po' di mesi, mi chiedevo perché non mi facevano usare il mio amato AutoCad, visto che lo usavo già da 3-4 anni ... ma poi ho capito la differenza ... e tutto cambiò!