Categories
Map tutorial

Mappa online Legnano completa solo su OpenStreetMap

Un giorno della settimana scorsa, sono tornato su OpenStreetMap, per vedere come era mappata la città di Legnano. Sapevo di non trovarmi granché, ma speravo che fosse mappata in buona parte. Ho creato subito un atlante col tool online mapOSMatic e il risultato lo potete trovare qui:

[wc_button type=”primary” url=”https://drive.google.com/file/d/0BytcIAPEPdQxRG1ybHFJdXhYdDQ/view?usp=sharing” title=”Legnano su OpenStreetMap prima dell’aggiornamento” target=”self” position=”float”]Scarica PDF Atlante di Legnano (com’era)[/wc_button]

oppure vai al repository di mapOSMatic

Parlo sempre di OpenStreetMap e invito/insegno tutti a mappare e quando mi sono reso conto dello stato in cui era la città dove mi trovo abitualmente, mi sono un po’ vergognato. Non è la prima volta che voglio intraprendere la mappatura completa, visto le varie lettere al Comune, in cui chiedevo l’aerofotogrammetrico aggiornato, allo scopo di riprodurlo in OpenStreetMap, con la delibera che in questi casa è necessaria.

Sono così pronto a mappare Legnano, ma: che base uso? Di default posso ricalcare le mappe di Bing, ma spesso non si ha il massimo della visibilità e l’errore dovuto a ombre e a “tetti alti” può portare ad errori, poco trascurabili, anche se tutto sommato, spesso è meglio avere una cartografia completa con errori di 2-3m, che non averla affatto (in termini di visione pubblica e/o navigazione, ma anche pianificazione territoriale).

[wc_row][wc_column size=”one-half” position=”first”]

[wc_image attachment_id=”4656″ size=”” title=”” alt=”” caption=”” link_to=”post” url=”https://drive.google.com/file/d/0BytcIAPEPdQxRG1ybHFJdXhYdDQ/view?usp=sharing” align=”none” flag=”OpenStreetMap” left=”” top=”” right=”0″ bottom=”20″ text_color=”” background_color=”” font_size=”” text_align=”center” flag_width=””][/wc_image]

[/wc_column][wc_column size=”one-half” position=”last”]

[wc_image attachment_id=”4657″ size=”” title=”” alt=”” caption=”” link_to=”post” url=”https://www.bing.com/maps/#Y3A9NDUuNjExNTAwfjguODk5MTAwJmx2bD01JnN0eT1yJndoZXJlMT1sZWduYW5v” align=”none” flag=”Bing maps” left=”” top=”” right=”0″ bottom=”20″ text_color=”” background_color=”” font_size=”” text_align=”center” flag_width=””][/wc_image]

[/wc_column][/wc_row]

Un po’ permesso ho iniziato a cercare tra i vari servizi WMS se c’èera qualcosa di interessante e mi è venuto il dubbio che nel progetto Database Topografico – DbT, a cui hanno aderito 1244 comuni su 1544, non ci fosse proprio Legnano e che in fosse finito l’iter di aggiornamento. Mi sono diretto subito a controllare Stato di avanzamento del progetto Database Topografico e con qualche giro di link ho avuto la bella notizia che Legnano ha una nuova cartografia.

Tra l’altro c’è anche il servizio WMS preso dal geoportale della Regione Lombardia – Carta Tecnica Regionale 1:10000 aggiornata dai Database Topografici. Così ho provato subito a caricarlo in JOSM, per capire se potevo partire con la mia editazione “massiva”.

JOSM WMS Lombardia
Carta Tecnica Regionale 1:10000 aggiornata dai Database Topografici

Ricalcare una mappa come questa è in regola con la guida di OpenStreetMap, perchè è rilasciata con licenza IODL2.0 (Italian Open Data License v2.0).

In base a questa licenza Sei libero di:

  • riprodurre, distribuire al pubblico, concedere in locazione, presentare e dimostrare in pubblico, comunicare al pubblico, messa a disposizione del pubblico inclusa, trasmettere e ritrasmettere in qualunque modo, eseguire, recitare, rappresentare, includere in opere collettive e/o composte pubblicare, estrarre e reimpiegare le Informazioni;
  • creare un Lavoro derivato ed esercitare sul Lavoro derivato i diritti di cui al punto precedente, per esempio attraverso la combinazione con altre informazioni (mashup).

Creazione della mappa online legnano completa

  • ricalcare 5-6.000 (calcolo finale) edifici non sembrava un lavoro veloce
  • in certi momenti dicevo: “finisco il quartiere e poi qualcuno andrà avanti”
  • le tecniche anti-noia sono state svariate: comporre quartieri, seguire le strade, non guardare a scala piccola, prima i building, poi le industrie, …
  • un edificio è composto da 4 o più nodi e ho scoperto che ingrandire la scala, mi permetteva di fare un lavoro di precisione più veloce, ma la mancata di visione di insieme, mi ingannava un po’
  • overpass-turbo alla fine mi ha dato il risultato dei 5-6.000 edifici, ma anche che i nodi che compongo gli edifici superano i 40.000 (vedi query su overpass-turbo)
  • ho rovinato il pulsante del mouse e invito chi volesse intraprendere questa impresa, di trovare una posizione comoda e di tenere il gomito appoggiato al tavolo, nonché uno schermo da 20-24″
  • tempo totale: quasi 30h in diretta! (video1video2video3)

[wc_button type=”primary” url=”https://drive.google.com/file/d/0BytcIAPEPdQxOWhpZ2h4SkpNS28/view?usp=sharing” title=”Mappa online Legnano completa solo su OpenStreetMap” target=”self” position=”float”]Atlante del risultato finale[/wc_button]

Mappa online Legnano completa solo su OpenStreetMap

By pjhooker

Tutti mi chiamano "uomo del gis" ... i software così detti GIS (Geographic information system) hanno accompagnato il mio percorso di studi universitario, fin dalle prime elaborazioni, quando mi fecero calcolare la lunghezza di una pista ciclabile e l'area di un bosco ... per un po' di mesi, mi chiedevo perché non mi facevano usare il mio amato AutoCad, visto che lo usavo già da 3-4 anni ... ma poi ho capito la differenza ... e tutto cambiò!

7 replies on “Mappa online Legnano completa solo su OpenStreetMap”

Bel lavoro! Vorrei farlo anche per il mio comune appena ho tempo ma vorrei anche tagliare le mani a chi continua a caricare su OSM i confini comunali sbagliati di mezza Campania! Più volte ho eliminato, ad esempio, quelli del mio comune con l’intento di caricare quelli buoni ma poi dopo l’eliminazione non ho avuto tempo di familiarizzare con JOSM…ed il risultato è che passa qualcuno e traccia confini totalmente inventati.. :

complimenti! ho visto però la mappa vecchia e non mi sembrava messa malissimo…a Verderio quando cominciai ho trovato mappate solo le due vie principali (quelle attuali secondarie e terziarie per intenderci) …ora siamo a livello di dover aggiungere gli alberi e i giardini privati per poter continuare a mappare qualcosa 😉
Complimenti ancora 🙂

Si il mappato “più o meno” è sempre relativo. Per tirare le somme , io ho aggiunto solo edifici, le strade c’erano tutte. Giardini e parchi? interessanti! Se sei in zona ogni Mercoledì ci incontriamo al LUG Legnano, non solo per OpenStreetMap, ma comunque è l’argomento che preferisco.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *