Categorie
Wordpress

Inserire i campi personalizzati nei post

A seguito del precedente tutorial Aggiungere campi personalizzati a Worpdress in questo vediamo come aggiungere al lato pubblico questi campi.

[buttonyoutube]https://goo.gl/XyxHmm[/buttonyoutube]

L’esempio della torta qui è stato sostituito da una attività, perché vi mostro come aggiungere un campo “fuori dal comune”, la mappa, ovvero la posizione dell’attività (o generico post) in luogo ben preciso.

I dettagli del codice per l’uso di questo speciale campo personalizzato lo vediamo nel prossimo tutorial e per ora andiamo a vedere dove scrivere il codice.

La seguente procedura prevede la scrittura nel linguaggio PHP, ma quello che vi serve ora è solo Filezilla e un editor di testo come Sublime Text.

La documentazione di riferimento per utilizzare i custom fields è questa:

Con Filezilla dovrete andare nella seguente cartella:

/vostrosito/wp-content/themes/twentyseventeen/template-parts/post/

e andate ad editare il file content.php, poi localizzate dove finisce il contenitore </div><!-- .entry-content --> ed inserite il codice seguente:

[codepen_embed height=”455″ theme_id=”11907″ slug_hash=”xqbvpM” default_tab=”html” user=”pjhooker”]See the Pen <a href=’http://codepen.io/pjhooker/pen/xqbvpM/’>Inserire i campi personalizzati nei post</a> by PJHooker (<a href=’http://codepen.io/pjhooker’>@pjhooker</a>) on <a href=’http://codepen.io’>CodePen</a>.[/codepen_embed]

Di pjhooker

Tutti mi chiamano "uomo del gis" ... i software così detti GIS (Geographic information system) hanno accompagnato il mio percorso di studi universitario, fin dalle prime elaborazioni, quando mi fecero calcolare la lunghezza di una pista ciclabile e l'area di un bosco ... per un po' di mesi, mi chiedevo perché non mi facevano usare il mio amato AutoCad, visto che lo usavo già da 3-4 anni ... ma poi ho capito la differenza ... e tutto cambiò!