Lo spazio dei flussi nella metropoli milanese

Blog

Lo spazio dei flussi nella metropoli milanese

Lo spazio dei flussi nella metropoli milanese >>

Abstract

Milano e l’area economica circostante possono rappresentare l’applicazione pratica di alcune teorie di sociologia economica, quali la società dell’informazione, nonché lo spazio dei flussi. L’area in questione è un sistema in cui si instaurano relazioni sociali, economiche e fisiche, che fanno di questo territorio un motore per l’Italia e uno dei nodi critici della rete globale.(di che cosa)

Le relazioni all’internon di un determinato contesto socio-economico si creano, si rafforzano o si interrompono, e hanno di solito scopi ben precisi;ma capita molto spesso che relazioni nate dall’accordo tra due o più soggetti, sviluppare ulteriori relazioni indirette, con altri beneficiari fino a quel momento esclusi, anche in parte dal sistema sistema stesso, o comunque facenti parte di altri sistemi.

Lo scopo della relazione, sarà quello di descrivere, attraverso una ricognizione critica, come le società di rete (cosa sono?), i nuovi servizi alle industrie, la produzione o l’organizzazione dei flussi dell’informazione influiscono sulla forma urbana, differenziando lo spazio dei luoghi e lo spazio dei flussi.

Da qui  un altro riferimento ad un tema di sociologia economica:  il capitale sociale, la cui qualità è un indice di competizione nella società dell’informazione tra le città, da cui sorge la collaborazione e il conflitto tra le competenze umane e gli strumenti tecnologici.

In questo modo si potranno individuare  le abitudini, le necessità, i servizi e le possibilità future che ogni individuo ha vivendo nel sistema, a differenza di chi ne è al di fuori.

Lo studio non comprenderà riferiferimenti specifici ad altre analisi ed altri studi (se non qualche accenno), ma consisterà  in una raccolta di considerazioni , su come il modello ambrosiano sia un esempio concreto delle teorie di sociologia economica, e dove possono essere individuate/elaborate le possibili vie di sviluppo future.

L’elaborato, facendo riferimentoai temi individuati, fornirà una descrizione dell’area, utilizzando come supporto pratico alcuni casi quali del settore design, la rete civica milanese e la rete Lilliput (da Milano , Nodo della rete globale, Note fenomenologiche su Milano e le reti di C. Ciborra)

Il risultato dell’elaborazione porterà ad una valutazione di quali sono gli aspetti positivi, nonché quelli negativi delle teorie di sociologia economica, e se possibile, qualche previsione sugli sviluppi futuri.