Halloween Tweets MAP

Blog

Halloween Tweets MAP

Halloween Tweets MAP >> Raccogliere i tweets si sta rilevando un ottimo esercizio e questo è un esperimento che a guardarlo bene ha molto valore. Ho scoperto che ogni tweet, se inviato da un dispositivo mobile può contenere le coordinate registrate al momento dell'invio. Questo succede da qualche anno, ma recentemente è stata disabilitata la localizzazione precisa come default e spesso gli utenti evitano per pigrizia di abilitare la posizione precisa. Questo ha ridotto drasticamente il nomero dei tweets geolocalizzati, fornendo informazioni generiche di place, che in poche parole significa il nome della città. Nelle grandi città, come Milano e Roma, il fenomeno è ancora rilevante, così in tutte le grandi città del mondo. in questo esercizio ho tracciato tutta una serie di tag, a tema di Halloween.

Perchè visualizzare i tweets su una mappa?

  • sono numerosi dati
  • sono temporali
  • contengono informazioni continue e discrete
  • sono riutilizzabili, attenendosi alle norme di Twitter
Queste le caratteristiche rendono questi dati molto interessanti e varie ricerche dimostrano che possono essere estratte informazioni interessanti. Non posso negare di utilizzare questi dati per ricerche personali legati alla pianificazione territoriale, ma il primo passo per un non sviluppatore di software è quello di prendere confidenza col trattamento di questi dati.

[wc_button type=primary url=https://www.cityplanner.biz/wp_pulito/webgis/halloween-map/ title=Mappa fullscreen target=self position=float]Mappa completa fullscreen[/wc_button]