Categorie
Wordpress

Aggiungere campi personalizzati a WordPress

Di solito WordPress (o in modo abbreviato WP) è comodo per scrivere articoli, dove oltre al titolo e al contenuto possiamo inderire:

  • Data e ora di pubblicazione
  • TAG e Categorie
  • Autore
  • e scegliere una tipologia tra digresssione, citazione, citazione …

Se però pensiamo a come inserire una ricetta, di un nostro piatto preferito, per farlo conoscere ai nostri follower, avremmo la necessità di inserire informazioni del tipo:

  • tempo di preparazione e di cottura
  • calorie per porzione
  • ingredienti

Queste informazioni è possibile inserirle nel contenuto, come una semplice descrizione, ma è possibile darle più risalto.

In questo esempio, appena descritto, notiamo che in fondo c’è un elenco puntato con le informazioni principali per fare una “torta al cioccolato” …

Queste informazioni, anche per comodità, possono essere inserite in ogni articolo con dei campi “personaizzati”; ecco come si fa.

Advanced Custom Fields

https://www.advancedcustomfields.com/

Tutti i WP hanno già la possibilità di inserire dei “custom field” ma personalmente li ho trovati sempre scomodi da utilizzare e tutto sommato sono dei semplici campi aggiuntivi dove si definisce il nome (key) e la descrizione (value)

Con questo plugin “Advanced Custom Field” (o semplicemente ACF) è possibile invece avere delle opzioni aggiuntive veramente comode, sia per la forma visiva, in cui si può mettere titolo, breve descrizione di come copilare il campo e selezione il tipo del value.

I tipi di value sono veramente tanti, come il radio button, il select, il check box … forse questi sono termini per chi conosce l’html, quindi è più facile vederli nel video oppure leggere questo approfondimento:

Cosa si può fare con questo plug-in? Veramente un sacco di contenuti ad hoc.

[buttonyoutube]https://goo.gl/XyxHmm[/buttonyoutube]

Edit Post ‹ Mappa Milano — WordPress

Di pjhooker

Tutti mi chiamano "uomo del gis" ... i software così detti GIS (Geographic information system) hanno accompagnato il mio percorso di studi universitario, fin dalle prime elaborazioni, quando mi fecero calcolare la lunghezza di una pista ciclabile e l'area di un bosco ... per un po' di mesi, mi chiedevo perché non mi facevano usare il mio amato AutoCad, visto che lo usavo già da 3-4 anni ... ma poi ho capito la differenza ... e tutto cambiò!